Distretto Scienza

Eventi

CONFERENZE APERTE AL PUBBLICO

LANIFICIO CONTE, PIAZZA ALVISE CONTE 7, SCHIO (VI) 

Imprenditori, scienziati, manager, ricercatori, chef si alterneranno sul palco in veste di relatori per trattare un programma ricco e variegato che trae spunto dalle diverse declinazioni dell’ingegno umano: biomedicina, robotica, industria 4.0, genetica, cucina molecolare, benessere sono solo alcuni esempi. L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Si consiglia la registrazione su Eventbrite.

Mercoledì 15 marzo, ore 21.00

Industria 4.0: cos’è e come saperla affrontare

Figlia della quarta rivoluzione industriale (dopo macchina a vapore, elettricità e computer), l’industria 4.0 porterà alla produzione del tutto automatizzata e interconnessa. Presenta rischi e opportunità. Quali sono i benefici attesi? Come cambierà il mercato del lavoro? Come si svilupperà lo smart manufacturing?

Saluto di Valter Orsi, sindaco di Schio

Maurizio Costabeber, fondatore e direttore generale DWS Srl

Maria Raffaella Caprioglio, presidente Umana Spa

Nerio Dalla Vecchia, titolare Tecno Elettra Snc

Gianni Potti, presidente CNCT – Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Eventbrite - Industria 4.0: cos'è e come saperla affrontare

 

Mercoledì 22 marzo, ore 21.00

Dal DNA alle nanotecnologie: la farmacia del futuro

Un viaggio che inizia dall’affascinante mondo del DNA e approda alla farmaco-genomica passando per le nanotecnologie, ovvero i più alti stadi di personalizzazione della medicina farmaceutica. Come può cambiare la nostra vita oggi che la scansione del patrimonio genetico è paragonabile a un esame complesso di laboratorio e le nanotecnologie sono una realtà? Quali benefici e quali controversie etiche possono originare da queste straordinarie innovazioni?

Massimo Delledonne, docente di genetica all’Università di Verona e direttore scientifico di Personal Genomics Srl

Antonio Salviato, direttore commerciale Sella Farmaceutici

Federico Benetti, direttore laboratorio Ecsin – EcamRicert Srl

Eventbrite - Dal DNA alle nanotecnologie: la farmacia del futuro

 

Mercoledì 29 marzo, ore 21.00

Uomini, topi e molecole: il cancro dal male oscuro alla medicina personalizzata

Il percorso che ha portato la malattia cancro da “male oscuro”, connotato da sempre in modo negativo e scarsamente compreso, a una malattia nota e affrontabile grazie alle nuove frontiere della medicina personalizzata.

Marco Alessandro Pierotti, direttore scientifico dell’Istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza

Eventbrite - Uomini, topi e molecole: il cancro dal male oscuro alla medicina personalizzata

 

Sabato 1  aprile, ore 10.00, Teatro Pasubio di Schio

Progetti in Erba – II edizione

Premio destinato alle classi delle scuole primarie che ha come finalità sperimentare tecniche e principi di base del project management nelle scuole primarie.

 

Mercoledì 5 aprile, ore 21.00

La biomedicina: ingegno, innovazione e investimento

Gli investimenti in biotech, evoluzione e futuro del biomedicale, le start up, i prototipi, le nanotecnologie

Saluto di Margherita Morpurgo, delegato del rettore dell’Università di Padova per il trasferimento tecnologico nelle scienze della vita

Marzio Gussago, direttore vendite Pictet Asset Management Distribution

Alex Pontini, amministratore delegato Novamedh srl

Nicola Vicentini, dottorando c/o Università di Padova

Stefano Dell’Orto, presidente DBMedica

Gianantonio Pozzato, delegato Telea Electronic Engineering srl

Bruno Emanuele, titolare di clinica dentale a Padova

Andrea Guttilla, dirigente medico di Urologia c/o ULSS 6 Euganea, ospedale di Camposampiero

Andrea Camporese, presidente dell’Istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza

Eventbrite - La biomedicina: ingegno, innovazione e investimento

 

Domenica 9 aprile, ore 17.00

L’ingegno nel cibo: dalla fame all’abbondanza

Evento organizzato in collaborazione con ASCOM Confcommercio – Mandamento di Schio

Come siamo passati dal “pan e latte” ai corn flakes? Un racconto che inizia da fine ‘800: mentre le campagne venete erano squassate dalla pellagra, la scienza intercettava l’universo alimentare e attraverso rivoluzioni tecnologiche ed economiche liberava l’Europa dallo spettro della fame. Nasceva allora anche la scienza dell’alimentazione e oggi, con occhi nuovi e fini scienze genomiche, scopriamo che i nostri nonni… ci avevano visto giusto.

Saluti di ASCOM Confcommercio – Mandamento di Schio: Guido Xoccato, presidente e Renato Cumerlato, presidente categoria pubblici esercizi

Danilo Gasparini, docente di Storia dell’Agricoltura e Storia dell’Alimentazione all’Università di Padova

Stefania Basso, scienziata dell’alimentazione

Armido Marana, vice presidente Assobioplastiche

Corrado Fasolato, chef stellato di Spinechile Resort

Eventbrite - L'ingegno nel cibo: dalla fame all'abbondanza

 

Mercoledì 12 aprile, ore 21.00

La nuova medicina del lavoro

La medicina del lavoro guarda al futuro: attualità ed innovazione nella prevenzione degli infortuni. 

Introduzione di Cesare Costantin, specialista in medicina del lavoro

DevidRidolfi, responsabile sviluppo Prevor Italia Srl

JozefVerbelen, coordinatore infermieristico – Centro ustioni dell’Ospedale Universitario di Gent (Belgio)

Eventbrite - La nuova medicina del lavoro

 

Mercoledì 19 aprile, ore 21.00

Il Distretto Biomedicale Mirandolese si racconta

Nella zona nord della provincia di Modena si è creato uno dei più importanti distretti biomedicali mondiali, che conta oltre 100 aziende specializzate in prodotti plastici monouso ed elettromedicali. Oltre cinquant’anni di storia, di lungimiranza e di capacità di innovare che nemmeno il terremoto del 2012 è riuscito a piegare, raccontati dalla viva voce dei rappresentanti.

Alessandro Rossi, responsabile Innovazione e Ricerca Confindustria Modena

Alberto Bortoli, amministratore delegato Fresenius Hemocare Italia Srl

Giuliana Gavioli, vice presidente Confindustria Modena e Tecnopolo

Eventbrite - Il Distretto Biomedicale Mirandolese si racconta